Che cos’è una Stablecoin o una AltCoin?

Il gergo delle criptovalute può confondere e non ci sono regole fisse per la navigazione dei suoi prodotti come quelli su un sito come Amazon o Joker123. La sfera delle criptovalute è un labirinto di termini strani, con sempre più sviluppo ogni giorno. È un processo che lascia perplessi i non iniziati sotto termini emergenti come “stablecoin” e “altcoin”.

Il modo più semplice per iniziare a svelare i termini che incontri nel mondo delle criptovalute è tuffarti nelle basi. Che cos’è una moneta stabile ed è la stessa di un’altcoin? Le risposte potrebbero sorprenderti.

Cos’è un Altcoin?

Non sorprende che altcoin stia per “moneta alternativa”. Sembra impressionante, ma tutto ciò significa che il token di criptovaluta rappresenta un’alternativa al Bitcoin, la criptovaluta originale. Qualsiasi criptovaluta basata su blockchain che ha seguito Bitcoin rientrerà nella categoria di altcoin.

Che cos’è una Stablecoin o una AltCoin?

Le altcoin sono importanti?

Il concetto di Bitcoin è iniziato come un esperimento. L’idea era quella di creare un sistema peer-to-peer senza fiducia per ridurre la nostra dipendenza dalle reti centralizzate. Sulla carta, Bitcoin ha avuto più successo di quanto chiunque potesse immaginare, ma la realtà è molto diversa.

Bitcoin rimane mal equipaggiato per gestire carichi di transazioni elevati perché l’autorizzazione delle sue transazioni dipende dal consenso all’interno della rete. Ogni new entry entra in coda in attesa di autorizzazione, e questo può ritardare i tempi di elaborazione e aumentare i relativi costi. Ironia della sorte, il risultato è diametralmente opposto agli alti obiettivi dello sviluppatore di Bitcoin.

Le altcoin affrontano queste inefficienze offrendo alternative a quelle che operano all’interno della rete Bitcoin. Porta l’obiettivo di decentralizzazione di Bitcoin in un modello più pratico con alternative scalabili e la sua portata si sviluppa man mano che le criptovalute diventano più popolari.
Tipi di Altcoin

Gli altcoin rientrano in una o più delle seguenti categorie:

Le stablecoin sono basate sugli asset. In caso di crollo della valuta, c’è ancora valore negli asset sottostanti per mantenere stabili i prezzi dell’altcoin.
Le monete minerarie offrono opzioni in evoluzione: emergono risolvendo equazioni algoritmiche (simili a come una banca centrale stamperebbe denaro per la circolazione). Molte delle versioni precedenti di altcoin rientravano in questa categoria.
I token di utilità non sono veicoli di investimento. Piuttosto, pagano per i servizi all’interno di una rete. Non riceverai dividendi o diritti di voto con questi altcoin.
I token di sicurezza sono il concetto più vicino agli strumenti convenzionali del mercato azionario. Gli investitori acquistano queste altcoin come investimento e si aspettano di ricevere in cambio la proprietà parziale o i dividendi.

Che cos’è una Stablecoin o una AltCoin?

Perché le stablecoin stanno guadagnando popolarità?

La prima categoria di altcoin è la stablecoin. Queste stablecoin subiscono una minore volatilità dei prezzi rispetto alle criptovalute standard, grazie alla loro struttura di asset-backed. Supporta il loro valore, fornendo maggiore sicurezza agli investitori e protezione contro le fluttuazioni del mercato.

Le stablecoin rappresentano un passaggio cruciale nell’accettazione diffusa delle criptovalute come metodo di pagamento globale. Le aziende sono restie a rischiare le fluttuazioni di un mercato guidato dal sentiment, inclusi eventi come il picco del prezzo del Bitcoin del 2017 che è sceso del 50% del suo valore nell’arco di poche settimane.

In combinazione con il potenziale fallimento delle altcoin da un giorno all’altro e la mancanza di regolamentazione, i giocatori mainstream trovano troppo rischioso accettare criptovalute volatili come una valida forma di gara. Le stablecoin risolvono questo problema, condividendo il rischio con i venditori attraverso l’acquisizione di asset reali e rafforzando una maggiore stabilità finanziaria.

L’ultima parola su Stablecoin vs Altcoin

Per ora, Bitcoin è la “moneta” più popolare nel settore e tutte le altre valute assumono la denominazione di altcoin. Le stablecoin sono un tipo di altcoin, ma non tutte le altcoin rappresentano un investimento stabile. Poiché le stablecoin sono di natura più vicina alla valuta tradizionale, offre agli investitori curiosi una scommessa più sicura per lo shopping online o siti di gioco come Joker123.

Che cos’è una Stablecoin o una AltCoin?

Leave a Reply

Your email address will not be published.