Le mie 5 monete da picchettamento preferite in questo momento

Sapevi che puntando le tue criptovalute potresti guadagnare un interesse passivo da esse? Simile a conservare i tuoi soldi in un conto di risparmio e quindi ottenere interessi da esso.

Bene, questo è possibile con alcune criptovalute.

Puoi puntare criptovalute su blockchain con un modello di consenso Proof of Stake.

Forse hai sentito parlare di Proof of Work? Il modello utilizzato da Bitcoin.

Per Proof of Work generiamo nuove monete attraverso il mining. Ma con le criptovalute Proof of Stake, invece, piazziamo le nostre monete o token in un portafoglio di criptovaluta e quindi forgiamo nuove monete o il processo tok si chiama forgiatura.

L’estrazione mineraria e la forgiatura sono essenzialmente molto simili, ma lo staking può avere alcuni vantaggi utili.

Le mie 5 monete da picchettamento preferite in questo momento

I vantaggi dello staking rispetto al mining sono:

1) Si può fare alle borse

Qui puoi puntare le tue criptovalute direttamente in uno scambio. Non tutti gli scambi hanno questa opzione abilitata, ma tre scambi che lo fanno sono Binance, KuCoin e Coinbase.

Ora, se sei un trader/detentore di criptovalute esperto, potresti obiettare che archiviare le tue criptovalute su uno scambio di criptovalute è un grande no-no. Lo capisco, ma la realtà è che anche se questo spazio ha più hack e truffe di quasi qualsiasi altro settore, non sembra interessare tutti.

E le persone sono disposte a correre dei rischi a causa del compiacimento, quindi questa funzione attirerà molti di quegli utenti. Ma un avvertimento: dovresti pensarci due volte prima di farlo.

2) Il picchettamento a freddo lo rende super facile

Un’altra caratteristica interessante è la possibilità di puntare le tue criptovalute “a freddo”, cioè senza che siano sempre connesse a Internet.

Ciò significa che puoi lasciare le tue criptovalute in un portafoglio con questa funzione abilitata. E poi guadagnando interessi passivi e quasi dimenticando che stai puntando.

Questo è molto utile e renderà lo staking ancora più accessibile.

3) Il picchettamento richiede meno energia

Infine, lo staking richiederà meno potenza di calcolo e quindi ridurrà il consumo di energia. Questa sarà una grande vittoria per lo spazio delle criptovalute quando sapremo quanto il mining drena il consumo di energia in tutto il mondo.

Un esempio è con l’attuale competitività mineraria, il mining di Bitcoin consuma più energia rispetto al paese della Svizzera (fonte).

Ciò sarà possibile attraverso lo staking a freddo e la richiesta media di potenza di calcolo da parte dei nodi e dei portafogli di staking è molto inferiore rispetto ai nodi equivalenti nel mining e PoW.

Le mie 5 monete da picchettamento preferite in questo momento

Perché dovrei iniziare a puntare?

1) Per generare entrate extra

Questo è sicuramente un dato di fatto. Chiunque sarebbe interessato a guadagnare denaro extra, e con lo staking è possibile, con uno sforzo potenzialmente minimo da uno scambio o un cold staking.
2) È un ottimo modo per investire in criptovalute

Vedo lo staking e la valutazione di quali monete scegliere per lo staking come un ottimo modo per ampliare le tue conoscenze su criptovalute, tecnologia blockchain e investimenti.

Qui devi decidere quale criptovaluta acquistare, quindi capire come funziona per iniziare a puntare. E poi decidi cosa fare con i guadagni.

Reinvestirli? Acquistare un’altra criptovaluta? O incassare?
Ecco le mie 5 migliori monete da staking nel 2020

Ok, quindi è il momento di esplorare l’elenco delle monete con puntate migliori nel 2020. In nessun ordine specifico

1) Tezos (XTZ)

Il primo di questa lista è Tezos! La famigerata blockchain con una delle più grandi campagne di finanziamento ICO.

Tezos mira a essere la blockchain eterna in grado di gestire aggiornamenti e sviluppo senza la necessità di hard fork, come Ethereum e altri che competono nello stesso spazio. Con un ulteriore focus sull’essere una piattaforma per i token di sicurezza

Guida allo staking (delega) di Tezos qui
ROI: il ROI annuale previsto per Tezos è del 5-6% (nota: può variare notevolmente)

Le mie 5 monete da picchettamento preferite in questo momento

2) VeChain (VET)

La seconda in questa lista è un’altra piattaforma blockchain ispirata a Ethereum. Questo con un focus sulle imprese e l’industria della catena di approvvigionamento.

VeChain ha lanciato la sua rete principale e sono già in uso da più clienti in tutto il mondo, tracciando prodotti e spedizioni.

Guida allo staking VET qui
ROI: il ROI annuale previsto per VeChain è del 2,2% (nota: questo può variare notevolmente)

3) Neo (NEO)

Questo è l’Ethereum cinese. E una piattaforma per nuove dApp e servizi, e anche un launchpad per nuovi token.

Neo ha avuto una grande ascesa come molti altri in questo spazio, quando è stato lanciato nel 2017. E da allora ha faticato un po’, come il resto. Ma stanno costruendo e lavorando duramente per ottenere trazione e nuovi sviluppi.

Ci sono state domande riguardanti il ​​decentramento di Neo, simile a VeChain e questo è qualcosa su cui stanno lavorando per ottenere nodi aggiuntivi alla rete.

Guida allo staking NEO qui
ROI: il ROI annuale previsto per Neo è 1,5-2,50% (nota: può variare notevolmente)

4) Cosmo (ATOMO)

Cosmos, l’Internet delle blockchain come si chiamano, è un nuovo tipo di piattaforma blockchain in cui le nuove startup possono facilmente creare i propri servizi blockchain con facilità.

Si concentrano chiaramente sul collegamento delle blockchain e sul rendere più facile per loro parlare tra loro e coesistere.

In un mondo con molte blockchain separate, la necessità che collaborino e coesistano è un dato di fatto affinché l’adozione della blockchain funzioni davvero. È qui che entra in gioco Cosmos.

Guida allo staking di ATOM qui.
ROI: il ROI annuale previsto per ATOM è dell’8% (nota: può variare notevolmente)

Le mie 5 monete da picchettamento preferite in questo momento

5 ) Lisca (LSK)

E l’ultima criptovaluta in questa lista di staking è LSK. Lisk è un’altra piattaforma blockchain che fornisce un “gateway in blockchain”.

Lisk è una blockchain open source che vuole rendere facile per chiunque creare le proprie blockchain.

L’SDK di Lisk è scritto in JavaScript, il che lo rende più accessibile ai nuovi sviluppatori per iniziare rapidamente a costruirlo.

Guida allo staking LISK qui
ROI: il ROI annuale previsto per Lisk è del 5-6%

Conclusione

Spero che ti sia piaciuto questo elenco di monete di staking da utilizzare nel 2020! Ci sono molte altre monete là fuori, ma questa è una lista di alcune delle mie criptovalute preferite da usare per lo staking. Mi piacciono perché credo nelle blockchain e lo staking è abbastanza facile con loro.

Dove compri queste monete da picchettamento? Se non possiedi ancora nessuna di queste criptovalute, puoi acquistarle in scambi popolari come Coinbase, Binance, Kraken, ecc. Puoi trovare opzioni di scambio più affidabili qui.

Ti consiglierei di esaminare lo staking in quanto può essere fatto facilmente ed essere una cosa intelligente per generare un reddito extra. Soprattutto con il picchettamento a freddo e altre opzioni di picchettamento facili da iniziare.

Le mie 5 monete da picchettamento preferite in questo momento

Leave a Reply

Your email address will not be published.