Suggerimenti ed errori sulle criptovalute da evitare

Tendenze di investimento

I migliori consigli per il trading di criptovalute provengono da anni di pratica negli investimenti nei mercati delle criptovalute.

Fortunatamente, con questa pratica guida, qualsiasi principiante può imparare come evitare errori comuni di criptovaluta e ottenere il massimo dai propri soldi.

In questo articolo spiegheremo:

Sei consigli sulle criptovalute e strategie di trading
Sei errori comuni di criptovaluta e come evitarli
Come decifrare il gergo delle criptovalute

Sei consigli sulle criptovalute

1. Avere una strategia per il trading di criptovalute

Non è facile separare i consigli di criptovaluta autentici dalle truffe; ci sono molti squali là fuori che aspettano di prendere i tuoi soldi.

Nel 2020, secondo il servizio di allarme frode britannico Action Fraud, le segnalazioni di truffe sugli investimenti in criptovalute sono aumentate del 57% su base annua a 5.581, con gli investitori che hanno perso un totale di £ 113 milioni.

Quindi, quando ti trovi di fronte a molte informazioni su una criptovaluta, fai un passo indietro rispetto al clamore.

Prova a guardare in modo critico al progetto. Quanti utenti ha? Che problema risolve? Ha legami con l’industria? Evita le monete che promettono la Terra ma non hanno consegnato nulla di tangibile.

2. Gestire il rischio

Alcune persone che offrono suggerimenti per il trading di criptovalute potrebbero non avere a cuore i tuoi migliori interessi. Quindi non farti punto facendo gli stessi errori degli altri.

Imposta dei limiti su quanto investi in una particolare valuta digitale e non essere tentato di fare trading con più soldi di quelli che puoi permetterti di perdere.

Il trading di criptovalute è un’attività ad alto rischio e molti trader perdono.

Suggerimenti ed errori sulle criptovalute da evitare

3. Diversifica il tuo portafoglio di criptovalute

Non paga investire troppo in una singola criptovaluta.

Come con azioni e azioni, distribuisci i tuoi soldi tra diverse valute digitali.

Ciò significa che non rischi di essere sovraesposto se uno di loro dovesse crollare di valore, soprattutto perché i prezzi di mercato di questi investimenti sono altamente volatili.

Ce ne sono migliaia tra cui scegliere, quindi fai la tua ricerca.

4. Partecipa a lungo termine

I prezzi possono aumentare e diminuire in modo abbastanza drammatico di giorno in giorno e i trader alle prime armi sono spesso ingannati in vendite di panico quando i prezzi sono bassi.

Le criptovalute non scompariranno e lasciare i tuoi soldi sul mercato per mesi o anni alla volta potrebbe offrirti i migliori premi.

5. Automatizza gli acquisti

Proprio come con le normali azioni e azioni, può aiutare ad automatizzare i tuoi acquisti di criptovalute per sfruttare la media dei costi in sterline.

La maggior parte degli scambi di criptovalute, inclusi Coinbase e Gemini, ti consentono di impostare acquisti ricorrenti.

È qui che gli investitori di criptovalute dicono alla piattaforma di acquistare un importo fisso della loro criptovaluta preferita ogni mese, ad esempio £ 100 in bitcoin. Significa che ottengono un po’ meno della valuta quando i prezzi sono alti e un po’ di più quando i prezzi sono bassi.

Ciò elimina lo stress dal tentativo di cronometrare il mercato acquistando una valuta a quello che pensi sia il prezzo più basso possibile o vendendo al prezzo più alto. È qualcosa che anche i professionisti del mercato fanno fatica a ottenere.

Suggerimenti ed errori sulle criptovalute da evitare

6. Usa i bot di trading

I bot di trading possono essere utili in alcune circostanze, ma non sono consigliati ai principianti che cercano consigli per investire in criptovalute. Spesso sono solo truffe travestite.

Se esistesse un vero algoritmo che cronometrasse alla perfezione le tue operazioni di acquisto e vendita, tutti le userebbero!

Sei errori crittografici

L’ultima ricerca del regolatore del Regno Unito, la Financial Conduct Authority, ha mostrato che circa 2,3 milioni di britannici possiedono criptovalute in una forma o nell’altra.

È molto facile farsi prendere dal clamore dei titoli delle notizie. Gli errori crittografici sono sorprendentemente comuni e di seguito ne elenchiamo alcuni.

1. Acquistare solo perché il prezzo è basso

I prezzi bassi non sempre rappresentano affari. A volte i prezzi sono bassi per un motivo! Fai attenzione alle criptovalute con tassi di utenti in calo.

Spesso, inoltre, gli sviluppatori lasciano un progetto e smette di essere aggiornato correttamente, rendendo la criptovaluta insicura.

Scopri: è in arrivo un crash di bitcoin?2. Cadere per le truffe

Truffe del moltiplicatore cloud

I truffatori a volte contattano le vittime via e-mail o SMS con una “opportunità di investimento”. Promettono di dare agli investitori il doppio o il triplo dell’importo che hanno messo in bitcoin se inviano la loro criptovaluta a un particolare portafoglio digitale.

RICORDA: Le offerte di denaro gratuito dovrebbero essere sempre considerate con grande scetticismo.

Suggerimenti ed errori sulle criptovalute da evitare

spoofing

I criminali possono facilmente gonfiare o sgonfiare il prezzo di criptovalute molto piccole o sconosciute, creando ordini di acquisto o vendita falsi e talvolta inviando il valore delle valute alle stelle di centinaia di percento alla volta.

Quando i commercianti inconsapevoli si precipitano per cercare di afferrare un pezzo dell’azione, i criminali annullano gli ordini – che non avrebbero mai eseguito in primo luogo – e in alcune circostanze ciò può causare il crollo del prezzo.

A volte i criminali possiedono un sacco di una particolare criptovaluta (attraverso la pre-estrazione di gran parte di essa prima che sia disponibile al pubblico in generale).

Possono aumentare il prezzo promuovendolo sui social media, quindi vendendolo su scambi di criptovalute al prezzo più alto. Poi scompaiono.

Scopri di più: Cos’è Safemoon e come si acquista?

Software per portafogli dannoso

I migliori consigli sulle criptovalute ti diranno di restare con i grandi nomi nei portafogli crittografici, come Ledger, Trezor, Exodus o MetaMask.

Portafogli dubbi o sconosciuti su Google Play Store o App Store possono rubare i tuoi fondi crittografici con codice sospetto.

Monete false

Con così tante criptovalute sul mercato, può essere difficile dire cosa è reale e cosa no.

Quando investi in monete false, i criminali possono rubare la tua identità e spesso i tuoi sudati guadagni. Lo fanno attraverso il phishing, persuadendoti a fare clic sui collegamenti nelle e-mail che installano spyware sul tuo computer.

Non fidarti della parola di nessun altro e usa quante più fonti possibili per fare le tue ricerche.

Suggerimenti ed errori sulle criptovalute da evitare

3. Andare “all-in”

Alcune delle piattaforme di trading più sospette suggeriscono che dovresti massimizzare i tuoi soldi scommettendo il più possibile. Questo è un modo rapido per la casa dei poveri.

Consigli migliori per gli investimenti in criptovalute sarebbero utilizzare solo una certa percentuale del tuo capitale di investimento, ad esempio il 5%, e mantenere sempre un fondo di cassa di emergenza che non viene mai investito nel mercato.

4. Pensare che le criptovalute siano “soldi facili”

Non c’è niente di facile nel fare soldi scambiando qualsiasi tipo di attività finanziaria, che si tratti di azioni e azioni, materie prime come argento e oro o criptovalute.

Chiunque dica il contrario probabilmente sta cercando di indurti a commettere errori crittografici.

5. Dimenticare la tua frase chiave crittografica

Se disponi di un portafoglio hardware per archiviare le tue criptovalute offline, dimenticare la frase chiave è come perdere le chiavi di un caveau di una banca.

Senza la tua frase chiave, tutte le tue criptovalute saranno irrecuperabili.

Conosci il tuo gergo delle criptovalute

C’è un sacco di gergo là fuori nel mondo delle criptovalute e spesso può essere difficile da decifrare.

Usa questo utile elenco per ottenere il massimo dai migliori consigli sulle criptovalute ed evitare errori comuni di criptovaluta che potrebbero far saltare in aria il tuo conto di trading.

Altcoin

Un portmanteau di “alternativa” e “moneta”, altcoin si riferisce a qualsiasi criptovaluta diversa da quella originale, bitcoin.

Suggerimenti ed errori sulle criptovalute da evitare

Scambi di criptovalute

Proprio come le normali borse valori, Coinbase, Binance, Gemini e Bitstamp consentono ai trader e agli investitori di acquistare e vendere, tranne per il fatto che qui scambiano criptovalute. A differenza dei mercati azionari standard, gli scambi di criptovaluta sono solo online e sono aperti 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana.

limiti

La maggior parte degli scambi non stabilisce limiti o restrizioni sul numero di scambi di criptovalute che i loro utenti possono effettuare in un giorno. Nei giorni di negoziazione turbolenti, quando i prezzi delle criptovalute salgono o scendono molto rapidamente, alcuni broker possono interrompere a breve termine le persone che depositano fondi sulle loro piattaforme.

cortocircuito

“Scortare” la criptovaluta significa scommettere sul prezzo che scende anziché salire.

forchette

Un fork di criptovaluta è una suddivisione in una blockchain in cui vengono create due blockchain separate. Questo a volte, ma non sempre, è dovuto a un disaccordo tra gli sviluppatori su come dovrebbe essere organizzata la blockchain. Nel 2017, bitcoin si è biforcato in due blockchain separate: bitcoin e bitcoin cash.

ICO

Una ICO è un’offerta iniziale di monete, come un’offerta pubblica iniziale (IPO), o float, nel mondo delle azioni e delle azioni. Un ICO è il luogo in cui per la prima volta vengono vendute nuove criptovalute agli investitori.

Trading a margine

Quando le piattaforme parlano di trading a margine, significano che gli investitori prendono in prestito denaro per aumentare la loro scommessa su una criptovaluta. Fai molta attenzione, tuttavia, perché il trading con margine può esacerbare notevolmente le perdite se un’operazione non va per il verso giusto.

Suggerimenti ed errori sulle criptovalute da evitare

Fiat

Una valuta fiat è quella sostenuta da un governo sovrano. Ad esempio, sterline, dollari USA o rupie indiane.

Estrazione del cloud

Le persone possono “estrarre” o creare criptovalute per competere per i premi sotto forma di criptovalute appena coniate. Il cloud mining utilizza data center remoti con potenza di elaborazione condivisa, come quella che alimenta il software Google, per mettere in comune le risorse e ridurre i costi di mining. Sii estremamente cauto, poiché molte società di cloud mining sono solo truffe. È necessaria un’incredibile quantità di potenza di calcolo per estrarre le migliori criptovalute. Chiunque offra facili ricompense per il cloud mining è probabile che sia un ciarlatano.

Mercati rialzisti e mercati ribassisti

Sono frasi prese in prestito dai mercati azionari tradizionali. Un mercato rialzista significa che i trader sono fiduciosi nelle prospettive di un particolare investimento, il che significa che continueranno ad acquistare e i prezzi continueranno a salire, mentre in un mercato ribassista, i trader sono nervosi e i prezzi generalmente diminuiranno.

Vendi ordini

Un ordine di vendita è un’istruzione data dai trader a una piattaforma per vendere la criptovaluta di loro proprietà quando il prezzo raggiunge un certo livello. Nei mercati tradizionali si parla di “stop loss”.

Portafoglio ordini

Un portafoglio ordini è un elenco di tutti i trader su un particolare scambio o brokeraggio di criptovaluta che desiderano acquistare o vendere criptovaluta a un determinato prezzo.

Suggerimenti ed errori sulle criptovalute da evitare

Leave a Reply

Your email address will not be published.