10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

Ogni giorno ascoltiamo notizie su varie piattaforme di notizie su questo o quello per quanto riguarda le criptovalute e, con la recente correzione del mercato, il mercato è stato in uno stato di confusione. Alcuni, come ABC News come si può vedere nel video qui sotto, hanno riferito che c’è una possibile bolla dei prezzi di mercato mesi fa.

Ma questo è esattamente il problema; tutti sembrano sottolineare il problema, ma nessuno sembra essere interessato a fornire soluzioni. E quelli che si preoccupano abbastanza di guidare gli altri, lo fanno a pagamento sotto forma di corsi online, seminari a pagamento e altro ancora.

Questo è il motivo per cui ho visto la necessità di pubblicare questo post e fornire alcuni suggerimenti utili per guidare il tuo trading in un momento in cui il mercato sembra essere rialzista. Oltre ai suggerimenti, condividerò anche con alcune delle criptovalute più volatili a cui devi prestare attenzione e la migliore tra queste per il day trading.

Questi suggerimenti sono più delle regole di sicurezza; e come vorrebbero i soldati, tali regole sono scritte nel sangue.

Anche se non stiamo parlando di rischiare vite umane qui, perdere le tue monete a causa del trading senza una linea guida adeguata non è un momento divertente.

Quindi, come possiamo evitare di commettere errori costosi? Come possiamo assicurarci di rimanere sempre dalla parte del verde?

Prima di tutto, devi capire che il trading redditizio richiede molta attenzione; non è un gioco d’azzardo e non dovrebbe mai esserlo. Oltre ai seguenti 10 suggerimenti, assicurati di prestare molta attenzione alle forze di mercato della domanda e dell’offerta per essere in grado di sapere quando questo o quel suggerimento si applica. È fondamentale interiorizzare ogni suggerimento in questa guida e comprenderne il ragionamento.

10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

Con questo, cominciamo!

Suggerimenti per il trading di criptovalute

Suggerimento n. 1. Avere un motivo per entrare in ogni operazione

Ora, so che può sembrare ovvio, ma è importante che tu abbia uno scopo chiaro per entrare nel commercio di criptovalute. Sia che il tuo scopo sia il day trading o lo scalpo, devi avere uno scopo per iniziare a scambiare criptovalute. Il trading di valute digitali è un gioco a somma zero; devi renderti conto che per ogni vittoria, c’è una perdita corrispondente:. Qualcuno vince; qualcun altro perde.

Il mercato delle criptovalute è controllato dalle grandi “balene”, più o meno come quelle che mettono migliaia di Bitcoin nei libri degli ordini di mercato. E riesci a indovinare cosa sanno fare meglio queste balene? Hanno pazienza; aspettano che commercianti innocenti come te e me commettano un singolo errore che porti i nostri soldi nelle loro mani a causa di errori evitabili.

Che tu sia un day trader o uno scalper, a volte è meglio non guadagnare nulla su un determinato trade piuttosto che precipitarsi in perdite. Dai nostri anni di analisi di mercato, possiamo dirti comodamente che in determinati giorni o periodi, puoi rimanere redditizio solo tenendo fuori alcune operazioni.

10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

Suggerimento n. 2. Stabilisci obiettivi di profitto e utilizza gli stop loss

Se non hai sentito parlare del termine stop loss nel trading, dai un’occhiata a questo link per aiutarti a capire di cosa si tratta.

Ogni operazione in cui entriamo richiede di sapere quando uscire, se stiamo realizzando un profitto bitcoin o meno. Stabilire un chiaro livello di stop loss può aiutarti a ridurre le perdite; un’abilità molto rara nella maggior parte dei trader.

La scelta di uno stop loss non è un’attività casuale, e forse la cosa più importante da notare qui è che non dovresti lasciarti trasportare dalle tue emozioni: un ottimo punto per impostare il tuo stop loss è al costo della tua moneta. Se, ad esempio, hai acquisito una moneta a $ 1.000, impostalo come punto minimo che sei disposto a scambiare la tua moneta. Ciò assicurerà che se il peggio dovesse passare, puoi andartene con ciò che hai investito in primo luogo.

Lo stesso vale per i livelli di profitto se si mira a uscire dal mercato dopo aver raggiunto un certo profitto minimo; attenersi a quello. Non essere avido; non è mai un bel colore su nessuno!

Suggerimento n. 3. Benvenuto in FOMO!

FOMO è un’abbreviazione per la paura di perdere. Questo è uno dei motivi più noti per cui molti trader falliscono nell’arte. Da un punto di vista esterno, non è mai una buona scena vedere le persone realizzare enormi profitti in pochi minuti da monete pompate. Onestamente, non mi piacciono mai queste situazioni più di quanto ami tu.

Ma ti dirò una cosa che è certa…

Fai attenzione a quel momento in cui le candele verdi sembrano urlarti e dirti di saltare dentro. È a questo punto che le balene di cui ho parlato prima sorrideranno e ti guarderanno mentre compri le monete che hanno comprato prima a prezzi molto bassi. Indovina cosa segue normalmente? Queste monete di solito finiscono nelle mani di piccoli commercianti e la prossima cosa che succede è che le candele rosse inizino a spuntare a causa di un eccesso di offerta e, voilà, le perdite iniziano ad arrivare.

10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

Suggerimento n. 4. Gestisci i tuoi rischi

I maialini mangiano molto, ma quelli grandi vengono mangiati. Ciò è particolarmente vero per i profitti di mercato durante il trading di criptovalute. I trader saggi non corrono mai nella direzione di enormi profitti; no, non lo fanno!

Eles preferem ficar parados e obter lucros pequenos, mas seguros, de negociações regulares no aplicativo oficial bitcoin.

Considere investir menos de seu portfólio em um mercado com menos liquidez. Essas negociações altas exigem mais tolerância, enquanto os pontos de stop loss e de lucro serão alocados mais longe do nível de compra.

Dica # 5. Ativos subjacentes criam condições de mercado voláteis

Os preços da maioria das altcoins dependem do preço atual de mercado do Bitcoin. É vital entender que o Bitcoin é relativo às moedas fiduciárias e é bastante volátil.

A versão mais simples disso é que quando o valor do Bitcoin aumenta, o valor dos altcoins diminui e vice-versa.

O mercado normalmente fica nebuloso quando o preço do Bitcoin é volátil e, como você pode imaginar, isso impede a maioria dos traders de obter uma compreensão clara do que se passa no mercado. Neste ponto, é aconselhável ter alvos próximos para nossas negociações ou simplesmente não negociar.

Dica # 6. Não compre simplesmente porque o preço é baixo

A maioria dos iniciantes comete um erro comum: comprar uma moeda porque seu preço parece ser baixo ou o que eles consideram acessível. Tome, por exemplo, alguém que opta por Ripple em vez de Ethereum simplesmente porque o último é muito mais barato.

A decisão de investir em uma moeda deve ter muito pouco a ver com sua acessibilidade, mas muito a ver com seu valor de mercado.

Assim como as ações convencionais são avaliadas por seus valores máximos de mercado, que são avaliados pela fórmula Preço Atual de Mercado X Número Total de Ações em Circulação, o mesmo se aplica às criptomoedas.

Não há diferença entre ter uma moeda ao preço de $ 10 por moeda com um número total de 1 milhão de ações no mercado e a mesma moeda ser avaliada a $ 100 com 100.000 ações no mercado. Por este motivo, é mais justificável usar a capitalização de mercado de uma moeda para decidir se deve ou não investir nela do que usar seu preço. Quanto maior o valor de mercado de uma moeda, mais adequada ela é para investimento.

10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

Dica # 7. Uma dica sobre Crowd-Sales / ICOs

Durante uma ICO (oferta inicial de moeda), as startups oferecem ao público em geral uma chance inicial de investir em sua ideia por meio de uma venda lotada. Em troca, esses investidores recebem tokens a um preço mais baixo com a promessa de vendê-los a um preço muito mais alto quando listados em uma bolsa.

O tempo provou que os ICOs podem ter bastante sucesso com registros mostrando que alguns tokens terminaram em mais de dez vezes o valor dos retornos projetados.

Mas qual é o problema nisso, você pode perguntar …

As ICOs têm atraído um grande número de investidores, claramente devido aos seus altos retornos; no entanto, outro grande número de ICOs acabou sendo golpes totais. As pessoas perderam milhões em investimentos.

É necessário ser mais do que cauteloso ao investir em qualquer ICO. Saber quando investir ou não em uma OIC não é ciência; em vez disso, trata-se de prestar muita atenção aos detalhes que a maioria das pessoas parece ignorar enquanto se concentra apenas nos retornos prometidos.

Faça uma verificação do histórico da equipe por trás do projeto e analise sua capacidade de cumprir o que prometeu. Além disso, você também deve examinar a viabilidade da ideia por trás do ICO, abrir buracos no white paper do projeto e buscar respostas quando necessário.

Isso vai garantir que nenhuma pedra ficará sobre pedra e, se ao final dele você ainda tiver dúvidas sobre o projeto, é melhor passar do que arriscar investindo naquele ICO.

Dica # 8. Um rápido para investidores Altcoin

Muitos Altcoins acabam perdendo valor ao longo de um certo período de tempo, às vezes em um período de tempo excepcionalmente curto. Portanto, é fundamental entender que sempre que você reter uma altcoin por um longo prazo, tome cuidado para não retê-la por muito tempo.

Uma das melhores medidas de moedas perfeitas para investimentos de longo prazo são os volumes diários de negociação. Quanto maior o volume diário de negociação, mais adequado é o ativo para investimentos de longo prazo.

Se você está pensando em ir a longo prazo com criptomoedas, considere investir em algumas das seguintes moedas: Ethereum (ETH), Factor (FCT), Monero (XRM) e Dash. Estes têm volumes decentes de negociação em várias bolsas ao redor do mundo.

Certifique-se também de observar os gráficos dessas moedas e anotar os vários picos de preço – os padrões podem ajudá-lo a saber os períodos para vender ou comprar uma moeda.

10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

Dica # 9. Diversifique, diversifique e diversifique!

Os investimentos são imprevisíveis; mesmo aqueles que parecem oferecer retornos positivos infinitos podem desmoronar sob certas condições econômicas. As criptomoedas são ainda mais imprevisíveis.

Por mais que você possa obter lucros aos milhares em um dia ou menos, o oposto também é verdadeiro. Você pode perder tudo o que investe em ativos digitais em um segundo. Portanto, a melhor maneira de contornar essas incertezas é por meio da diversificação.

Come ho detto prima, il valore di tutte le altre monete è influenzato dal valore di Bitcoin rispetto all’USD. Quando BTC perde valore rispetto al dollaro, tutte le altre monete perdono valore e viceversa. Da ciò, puoi vedere chiaramente che diversificare il tuo portafoglio tra varie monete potrebbe non essere sufficiente per proteggerti dai mercati rialzisti.

Ricordi quando Bitcoin era al suo massimo storico tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018? Tutti sapevano che la strada da percorrere era acquistare quante più valute digitali possibili per ottenere più valore rispetto al dollaro.

Ma avere un asset di base volatile come Bitcoin presenta le sue sfide, come avrai notato nella seconda metà del 2018. Bitcoin ha reso molte persone ricche nel più breve tempo possibile rispetto alla storia di qualsiasi investimento noto. La verità è che sono stati fatti miliardari; e ciò che la maggior parte delle persone non sembra mai capire è che molte persone hanno anche perso denaro.

E in mezzo a tutto questo, la valuta è riuscita a far crescere la sua capitalizzazione di mercato di oltre trenta volte di più solo nell’ultimo anno.

Ciò significa che va bene per i trader mantenere Bitcoin come risorsa di base, ma devono anche rendersi conto che il valore del dollaro non può essere trascurato. È necessario diversificare lo stesso tipo di attività in aree diverse in modo da distribuire il rischio.

Ci sono altri investimenti ugualmente fattibili che non sono così rischiosi rispetto alle criptovalute; questi includono immobili, fondi comuni di investimento, azioni e altro ancora.

Suggerimento n. 10. Consiglio eccellente!

Questo suggerimento finale ti offrirà passaggi pratici per iniziare a implementare immediatamente nel tuo trading.

Utilizza la funzione di impostazione degli obiettivi inserendo ordini di vendita: assicurati di impostare i tuoi obiettivi di entrate inserendo ordini di vendita nei libri degli ordini. Non sai mai quando il prezzo del tuo ordine sarà soddisfatto, guadagnandoti esattamente ciò di cui avevi bisogno. Inoltre, gli ordini di vendita attirano meno commissioni di transazione poiché sono i “maker” del mercato.

Vacci piano mentre fai trading: Dicono che i migliori trader padroneggiano l’arte di mantenere la calma anche quando le cose sembrano sfuggire di mano. Sì, so quanto suona folle, ma devi sviluppare l’abilità di non fare trading emotivamente, ma oggettivamente.

I miei due centesimi? Non iniziare a fare trading finché non sei sicuro di poter essere decisivo in termini di entrare e uscire da un trade. È noto che i mestieri emotivi sono perdenti; mantieni la calma e stai attento alla prossima occasione. Ce n’è sempre uno migliore in arrivo.

Per coloro che digeriscono meglio i contenuti quando sono in formato video, non preoccuparti; di seguito sono riportati alcuni suggerimenti utili per aiutarti a fare trading come un professionista:

Sarei ingiusto con te se ti dessi solo suggerimenti per il trading e non consigliassi risorse per aiutarti a iniziare. Nella prossima sezione di questa guida, ti guiderò attraverso alcune delle monete testate nel tempo che puoi iniziare a fare trading oggi.

10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

Le 5 migliori monete da scambiare oggi

1. Ethereum

Ethereum è in circolazione da tre anni e in quel periodo è riuscita a qualificarsi come la seconda moneta più scambiata al mondo dopo Bitcoin. È sia una piattaforma decentralizzata che una moneta e, più recentemente, hanno lanciato anche un token; è noto come ERC-20.

La piattaforma Ethereum consente agli sviluppatori di creare contratti intelligenti e applicazioni decentralizzate (DApp). Queste funzionalità proteggono gli utenti di criptovaluta da frodi, tempi di inattività e migliorano la privacy delle transazioni.

Ether è il token della piattaforma e lo strumento utilizzato dagli investitori per effettuare acquisti di altre valute o per negoziare in borsa.

Prima del suo lancio, Ethereum ha emesso una prevendita per il suo token e la risposta è stata travolgente, inaugurando un’era di ICO.

La piattaforma Ethereum rimane fondamentale nelle operazioni di criptovaluta; secondo loro, la loro piattaforma può essere utilizzata per codificare, decentralizzare, proteggere e scambiare praticamente qualsiasi cosa. Al momento della stesura di questo post, la capitalizzazione di mercato della piattaforma è di $ 21,4 miliardi, mentre le sue monete vengono scambiate a $ 207,95.

2. Bitcoin

Bitcoin è la madre di tutte le altre criptovalute; la moneta è stata la prima del suo genere ad essere istituita nel 2009 e attualmente controlla i prezzi di tutte le altre monete. Secondo questa recensione di Bitcoin Revolution. La moneta è anche la più capitalizzata al momento della stesura di questo articolo a $ 110 miliardi ed è anche la moneta più scambiata a livello globale.

Il trading di Bitcoin non è grande semplicemente perché è stata la prima valuta ad essere stabilita; al contrario, la moneta è piuttosto volatile, il che la rende adatta per il day trading e per le negoziazioni a lungo termine.

Le valute volatili consentono ai trader di ottenere i massimi rendimenti quando si verificano picchi di prezzo. Questo è il motivo principale per cui molti trader preferiscono scambiare Bitcoin: offre molte opportunità redditizie a causa della sua volatilità.

La volatilità di Bitcoin è influenzata da una serie di fattori tra cui cambiamenti nella tecnologia, notizie e altro. Ogni volta che si verificano tali trigger, i prezzi della moneta cambiano di conseguenza e i trader incassano i profitti della stessa. Assicurati di fare attenzione agli sviluppi positivi e negativi relativi alla blockchain per impedirti di entrare e uscire dal mercato in anticipo o in ritardo.

3. Litecoin

Essendo stata lanciata nel 2011, questa è una delle monete più antiche nello spazio crittografico. La valuta è stata sviluppata da Charlie Lee, laureato al MIT ed ex ingegnere di Google. LTC opera su una rete open source in tutto il mondo che non è regolamentata a livello centrale e utilizza “script”, una funzione di generazione di chiavi password.

Nonostante tragga molte delle sue funzionalità da Bitcoin, Litecoin ha una maggiore velocità di generazione dei blocchi, rendendolo più efficiente in termini di elaborazione delle transazioni.

Litecoin è ampiamente accettato da diversi commercianti a livello globale e attualmente vanta una capitalizzazione di mercato di $ 2,9 miliardi e le sue monete vengono scambiate a $ 50,56 ad oggi.

10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

4. Ondulazione

Ripple è un sistema di pagamento decentralizzato che opera a livello globale e più recentemente ha ricevuto alcune approvazioni da importanti istituzioni finanziarie. Ripple offre un sistema di pagamento istantaneo e sicuro per i suoi utenti in tutto il mondo.

La piattaforma è stata istituita nel 2012 e con l’obiettivo di consentire alle banche di regolare i pagamenti transfrontalieri in tempo reale.

La moneta di Ripple, XRP, è una delle monete più uniche poiché non può essere estratta a differenza della maggior parte delle altre monete come Ethereum, Bitcoin e Litecoin.

Ripple si basa sulla convinzione che la distribuzione di valore sia un modo potente per far emergere determinati valori nelle persone e nelle organizzazioni. Questo è il motivo per cui desiderano distribuire XRP a coloro che offrono metodi di pagamento rigidi e a coloro che sono interessati a effettuare pagamenti più veloci e sicuri a livello internazionale.

Ripple è una delle monete di maggior successo esistenti oggi e ha una capitalizzazione di mercato di $ 21 miliardi e un prezzo di mercato delle monete di $ 0,524308.

5. Zcash

Questa è un’altra grande criptovaluta lanciata nel 2016. Al momento della stesura di questo articolo, Zcash aveva una capitalizzazione di mercato di $ 679 milioni e un prezzo della moneta di $ 130. Zcash è una risorsa promettente che offre privacy e trasparenza delle transazioni degli utenti.

Zcash vanta una maggiore sicurezza per le sue transazioni utente anche dopo che i record delle operazioni dell’utente sono stati registrati sulla blockchain. La piattaforma garantisce che informazioni come mittente, destinatario e importo rimangano fuori dagli occhi del pubblico.

Gli utenti della piattaforma ottengono transazioni “schermate”, che consentono di crittografare le loro transazioni utilizzando una tecnica crittografica chiamata ZK-Snark.

Queste monete possono essere scambiate in molti scambi; tuttavia, ti consigliamo di utilizzare uno di fiducia con un’elevata liquidità per i loro beni e conti ben protetti. Ecco alcuni scambi per aiutarti a iniziare.

Abbiamo visto alcune delle migliori monete da scambiare oggi, ma quali sono le più volatili? Le monete volatili non sono necessariamente le monete comuni che tu e io conosciamo.

Alcuni di essi potrebbero essere nuovi per te, ma offrono le volatilità più elevate. Mentre su questo, vorrei menzionare che non ci sono monete permanentemente volatili, quindi nel caso in cui leggi questo articolo giorni, settimane o mesi dopo, la nostra scelta di asset volatili potrebbe non essere rappresentativa della vera immagine sul campo .

10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

Con questo, entriamoci subito!

5 criptovalute volatili a cui prestare attenzione

Sei un day trader o propenso per quella modalità di trading? Bene, questa potrebbe essere la sezione più importante per te in questa guida.

Se i profitti giornalieri nei mercati delle criptovalute sono importanti per te, potresti voler fare attenzione alle cinque monete volatili che abbiamo elencato di seguito.

Ma prima, esaminiamo brevemente due caratteristiche chiave che rendono queste monete molto attraenti per i day trader e per chiunque cerchi profitti piccoli ma consistenti dal mercato.

Elevata liquidità: questa è una caratteristica chiave delle valute che fluttuano nei prezzi in pochi secondi e minuti. Le attività illiquide possono paralizzare la tua entrata e uscita da un mercato, il che significa che il tuo denaro può essere vincolato a un’attività ogni volta che hai bisogno di riprenderti in fiat. Se fai trading di posizioni di dimensioni maggiori, hai bisogno di un asset liquido per aiutarti a navigare tra le varie posizioni che generano profitti.

Con questa categoria di asset, gli utenti possono entrare e uscire da una posizione rapidamente, poiché le candele di trading continuano a muoversi. Le attività illiquide, d’altra parte, possono portare a uno slippage, che può farti perdere le mosse redditizie tempestive. Slippage significa che potresti essere in grado di acquistare un bene a un prezzo più alto, solo per uscire dal mercato con un tasso più basso a causa della sua bassa liquidità.

Altamente volatile: questo è il punto centrale del day trading: i day trader preferiscono asset molto volatili che possono ottenere profitti di tanto in tanto durante il commercio del giorno. Tuttavia, gli asset non volatili possono mantenere una posizione per giorni o settimane, rendendoli inadatti al day trading.

Gli asset di trading giornalieri preferiti effettuano tra il 5% e il 10% di movimenti in poche ore e, fortunatamente per te, gli asset elencati di seguito sono noti per registrare movimenti tra il 10% e il 20% in un giorno o meno.

Con queste due caratteristiche, dovresti essere in grado di distinguere tra asset adatti al day trading e quelli che non lo sono.

Senza perdere molto tempo, diamo un’occhiata alle cinque monete più volatili di oggi!

NEO

NEO è tra le migliori criptovalute di day trading oggi. Proprio come la maggior parte delle altre criptovalute, la stabilità dei prezzi di Neo dipende dalla tendenza di Bitcoin a guadagnare o perdere valore. Ma nonostante ciò, questo altcoin è noto per fare grandi corse da solo e a volte può rappresentare una forza relativa contro le monete popolari sul mercato, inclusi Bitcoin ed Ethereum.

Nelle ultime due settimane, NEO ha registrato forti tendenze al rialzo e al ribasso e, al momento della stesura di questo post, era scambiato a $ 15,49, un calo del 2,87% rispetto all’ultimo aggiornamento di mercato.

10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

Ethereum

Ethereum ha un enorme volume di scambi e ti aspetteresti che sia meno volatile. Ma questa è un’altra moneta che incontra molte variazioni nei suoi prezzi. I trader possono facilmente vendere allo scoperto Ethereum sugli scambi di trading e guadagnare profitti decenti quando i prezzi sono bassi.

Ethereum ha avuto una tendenza al ribasso proprio come la maggior parte delle altre criptovalute, e questo potrebbe essere il momento perfetto per fare una vendita allo scoperto.

EOS

EOS ha sperimentato molte corse da quando è trapelata la notizia del potenziale di varie applicazioni sulla sua blockchain. La moneta ha anche subito alcune ritrazioni di tanto in tanto a causa di alcuni problemi tecnici segnalati, ma è riuscita a rappresentare alcune buone giocate di rimbalzo che sono state redditizie per i day trader. EOS può essere scambiato su vari exchange tra cui Binance, Kraken e Bittrex.

Moneta Binance

Come suggerisce il nome, questa è la moneta di scambio di Binance. Questa è una delle monete che è uscita con forza di fronte alle variazioni di prezzo di Bitcoin e di altre monete importanti.

Binance coin ha spesso stabilito i propri modelli nel mercato; ecco una panoramica di come è andata negli ultimi mesi:
Fonte dell’immagine: https://coinmarketcap.com/
Ethereum classico

Tra le monete sopra elencate, questa è forse la meno volatile al momento, ma vale la pena menzionarla a chiunque sia appassionato di day trading. La recente inclusione di questa moneta in uno dei principali scambi, Coinbase, ha svolto un ruolo importante nell’aumentare la sua volatilità. La moneta ha mostrato un andamento abbastanza volatile nei vari mercati e sta lentamente scalando questa lista.

Ecco qua!

Quindi, qual è la criptovaluta più volatile tra le cinque sopra elencate?

Ebbene, il più volatile tra i cinque sarà quello con la minore capitalizzazione di mercato, e cioè Ethereum Classic, seguito da NEO, poi Binance Coin, ed EOS, e infine Ethereum. La più volatile è anche la migliore criptovaluta per il day trading.

10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

Conclusione

Ora che sei più ricco di dieci consigli per il day trading di criptovalute e conosci le monete con cui iniziare a fare trading, è importante procedere alla registrazione su uno scambio affidabile che tutelerà le tue risorse, i dati personali e offrirà un’ampia varietà di trading coppie.

Il prossimo passo sarebbe ottenere un portafoglio per le tue monete; è consigliabile scegliere quelli hardware che ti offrono uno spazio di archiviazione offline per i tuoi altcoin.

Infine, hai qualche consiglio per il trading di criptovalute che ha funzionato per te in passato che desideri condividere con gli altri trader? E se lo fai, quali monete funzionano meglio con la punta?

Il suo préfèrent resta sul posto e registra i benefici modesti più graditi alle transazioni regolamentate sull’applicazione ufficiale di Bitcoin Up.

Envisagez d’investir moins de votre portefeuille dans un marché moins liquide. Des Transactions Aussi élevées nécessitent plus de tolérance, tandis que les points cibles de stop loss et de profit serant alloués plus loin du niveau d’achat.

Consiglio n°5. Les actifs sous-jacents créent des condition de marché volatilis

Les prix de la plupart des altcoins dépendent du prix actuel du marché du Bitcoin. Il est essentiel de comprendre que Bitcoin est relatif aux monnaies fiduciaires et est assez volatil.

La version la plus simple de ceci est que lorsque la valeur du Bitcoin augmente, la valeur des altcoins diminue et viceversa.

Il mercato è normalemente corretto, ma il prezzo del Bitcoin è volatile et, come si può immaginare, cela empêche la plupart des commerçants de bien comprendre ce qui se passe sur le marché. À ce stade, il est conseillé d’avoir des objectifs proches pour nos Transactions ou tout simplement de ne pas négocier du tout.

Consiglio n°6. N’achetez pas simplement parce que le prix est bas

La plupart des débutants font une erreur courante : acheter une pièce parce que son prix semble être bas ou ce qu’ils consider abordable. Prenez, par exemple, quelqu’un qui opte pour Ripple au lieu d’Ethereum simplement parce que ce dernier est beaucoup moins cher.

La decisione di investire in una pièce devrait avoir très peu à voir avec son abordabilité, mais beaucoup avec sa capitalization boursière.

Tout comme les actionnelles sont évaluées par leurs capitalisations boursières, qui sont évaluées à l’aide de la formula Prix du marché actuel X Numero totale di azioni in circolazione, il en va de même per le criptovalute.

Non c’è differenza tra avere una moneta al prezzo di $ 10 una moneta con un numero totale di 1 milione di azioni sul mercato e la stessa moneta al prezzo di $ 100 con 100.000 azioni sul mercato. Per questo motivo, è più giustificato utilizzare la capitalizzazione di mercato di una moneta per decidere se investire o meno in essa piuttosto che utilizzare il suo prezzo. Maggiore è la capitalizzazione di mercato di una moneta, più è adatta per l’investimento.

10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

Suggerimento n. 7. Un consiglio sulla vendita di massa / ICO

Durante una ICO (Initial Coin Offering), le startup offrono al pubblico in generale una possibilità anticipata di investire nella loro idea attraverso una vendita massiccia. In cambio, a questi investitori vengono dati token a un prezzo inferiore con la promessa di venderli a un prezzo molto più alto quando saranno quotati in borsa.

Il tempo ha dimostrato che le ICO possono avere molto successo con record che mostrano che alcuni token hanno finito per più di dieci volte il valore dei rendimenti previsti.

Ma qual è il problema, potresti chiedere …

Le ICO hanno chiaramente attratto un gran numero di investitori a causa dei loro alti rendimenti; Tuttavia, un altro gran numero di ICO si è rivelato essere una vera e propria truffa. Le persone hanno perso milioni di investimenti.

Devi stare più che attento quando cerchi di investire in un ICO. Sapere quando investire o meno in una ICO non è una questione di scienza; piuttosto, si tratta di prestare molta attenzione ai dettagli che la maggior parte delle persone sembra trascurare mentre si concentra solo sui rendimenti promessi.

Esegui un controllo dei precedenti sul team dietro il progetto e analizza la loro capacità di mantenere la promessa. Inoltre, dovresti anche esaminare la fattibilità dell’idea alla base dell’ICO, praticare fori nel white paper del progetto e cercare risposte se necessario.

Questo farà in modo che nulla sia lasciato al caso e, se alla fine della giornata hai ancora dubbi sul progetto, è meglio passare che azzardare investendo in questa ICO.

Suggerimento n. 8. Un digiuno per gli investitori Altcoin

Molti Altcoin finiscono per perdere valore per un periodo di tempo, a volte in un periodo di tempo insolitamente breve. È quindi essenziale capire che ogni volta che tieni un altcoin a lungo termine, fai attenzione a non tenerlo per troppo tempo.

Una delle migliori metriche sulle monete perfette per gli investimenti a lungo termine è il volume degli scambi giornalieri. Maggiore è il volume di scambi giornalieri, più un asset è adatto per investimenti a lungo termine.

Se prevedi di utilizzare le criptovalute a lungo termine, considera di investire in alcune delle seguenti monete: Ethereum (ETH), Factor (FCT), Monero (XRM) e Dash. Questi hanno volumi di trading decenti su varie borse in tutto il mondo.

Inoltre, assicurati di guardare i grafici per queste monete e prendere nota dei diversi aumenti di prezzo: i modelli possono aiutarti a sapere quando vendere o acquistare una moneta.

Suggerimento n. 9. Diversificare, diversificare e diversificare!

Gli investimenti sono imprevedibili; anche quelli che sembrano offrire infiniti ritorni positivi possono crollare in determinate condizioni economiche. Le criptovalute sono ancora più imprevedibili.

Per quanto tu possa raccogliere profitti a migliaia in un giorno o meno, è vero anche il contrario. Puoi perdere tutto ciò che investi in risorse digitali in un lampo. Quindi il modo migliore per superare queste incertezze è attraverso la diversificazione.

10 consigli per il trading di criptovalute di cui probabilmente non sapevi nulla

Leave a Reply

Your email address will not be published.