Come e dove investire in criptovalute

Sebbene la criptovaluta sia in circolazione solo da poco tempo, è già espansa in un universo ampio e contorto che può essere difficile da capire per chi non lo sapesse. Ma con Bitcoin e altre criptovalute che vedono fluttuazioni selvagge di prezzo, c’è un’opportunità per grandi guadagni, se riesci a sopportare il rischio. Un consulente finanziario può aiutarti a creare un piano finanziario per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di investimento.

Piattaforme digitali come Coinbase e Robinhood hanno reso significativamente più facile per le persone investire in criptovalute popolari come Bitcoin. Tuttavia, il processo è ancora leggermente più complesso rispetto all’acquisizione di una valuta più tradizionale. Se sei interessato ad acquistare Bitcoin o un’altra criptovaluta, ecco cosa dovresti sapere.

Che cos’è la criptovaluta?

Ci sono migliaia di diverse criptovalute disponibili oggi e può essere difficile inchiodarle tutte con un’unica definizione. In generale, tuttavia, una criptovaluta è una valuta digitale crittografata e spesso decentralizzata. Bitcoin, la prima e più riconoscibile criptovaluta in assoluto, si basa sulla tecnologia blockchain, un sistema di contabilità permanente e decentralizzato.

Sebbene Bitcoin sia la criptovaluta più popolare e più preziosa in circolazione, ha portato alla creazione di migliaia di alternative, o altcoin. Ci sono tutti i diversi tipi di altcoin. Alcune sono varianti simili di Bitcoin, come Bitcoin Cash o Bitcoin Diamond. Altri si concentrano sulla privacy, come Monero e ZCash. Alcuni prendono il nome da divinità greche (valuta Apollo), rettili (Komodo) o persino meme Internet (Dogecoin). È un mondo strano e selvaggio.

La maggior parte delle persone ha interesse solo a conservare Bitcoin o un’altra valuta popolare, Ethereum. Tuttavia, ci sono alcuni speculatori che tentano di acquistare a un prezzo basso e vendere a un prezzo elevato su criptovalute più oscure. La speranza è di arricchirsi rapidamente entrando presto nel prossimo Bitcoin.

Indipendentemente dalla valuta in cui investi, il denominatore comune è la volatilità. Qualsiasi criptovaluta ha valore solo finché le persone percepiscono che ha valore. Sebbene questo sia tecnicamente vero per qualsiasi valuta, è più pertinente con le criptovalute perché non sono supportate da un governo o da un metallo prezioso (come l’oro), come la maggior parte delle valute. Questo lo rende un investimento molto più rischioso, come molti investitori e speculatori hanno imparato a proprie spese.

Come e dove investire in criptovalute

Come investire in criptovalute

In parole povere, hai bisogno di un posto dove comprarlo e un posto dove metterlo. Il luogo più popolare per acquistare criptovaluta sono gli scambi di criptovaluta.

Ci sono diversi exchange tra cui scegliere, i più popolari sono Coinbase, GDAx e Bitfinex. Questi scambi ti consentono di acquistare valute come Bitcoin ed Ethereum con una carta di debito. Con le valute più popolari, incluso Bitcoin, puoi acquistare frazioni di moneta, quindi non devi investire migliaia di dollari per entrare nel gioco.

Se sei interessato all’acquisto di altcoin, è probabile che avrai bisogno di Bitcoin o Ethereum per effettuare tale acquisto. Come regola generale, non puoi acquistare altcoin con valuta fiat (è così che gli appassionati di criptovalute si riferiscono alla cartamoneta, come dollari o euro). Ma questo potrebbe cambiare in futuro.

Gli scambi fanno soldi addebitando commissioni per condurre transazioni, ma ci sono altri siti Web che puoi visitare per interagire direttamente con altri utenti che stanno cercando di vendere criptovalute. LocalBitcoins è un esempio popolare. Il processo sarà probabilmente più lungo rispetto a uno scambio e c’è il rischio aggiuntivo di trattare direttamente con uno sconosciuto la cui valuta non è possibile verificare. Se non conosci le criptovalute, probabilmente vorrai utilizzare uno scambio.

Un’altra opzione che sta diventando sempre più diffusa è il bancomat Bitcoin. Oggi ci sono più di 4.000 postazioni ATM di criptovaluta in 76 paesi. Puoi usarli per acquistare Bitcoin e inviarlo al tuo portafoglio.

Come conservare la tua criptovaluta

Quando diciamo “invialo al tuo portafoglio”, non intendiamo che metti i tuoi Bitcoin in un portafoglio reale. Per conservare la tua valuta, hai bisogno di un portafoglio di criptovalute, necessario per archiviare in modo sicuro il codice che costituisce il tuo portafoglio di criptovalute. Puoi avere un portafoglio software o un portafoglio hardware. I portafogli software sono necessari per abilitare il trading attivo, poiché rendono l’accesso alla tua valuta molto più semplice. Se ti registri per un account Coinbase, ricevi automaticamente un portafoglio software Coinbase.

I portafogli hardware sono dispositivi fisici – assomigliano un po’ alle unità USB – e sono più sicuri di quelli software. Puoi usarli per valuta a cui non ti aspetti che necessiti un accesso frequente o facile. Pensa a un portafoglio software come un conto corrente, mentre il portafoglio hardware è più simile al tuo conto di risparmio.

Come e dove investire in criptovalute

Dovresti investire in criptovalute?

Il fervore per le criptovalute è senza dubbio più contenuto di quanto non fosse, ad esempio, nel 2017. Il prezzo di Bitcoin è sceso precipitosamente dal suo picco storico di oltre $ 17.000 (a circa $ 3.500 all’inizio del 2019). Se il mercato delle criptovalute dovesse essere descritto in una sola parola, sarebbe volatile.

Quindi, come qualsiasi altro investimento, dovresti valutare i potenziali guadagni rispetto alla tua tolleranza al rischio. Se tendi ad essere più avverso al rischio con i tuoi investimenti e stai cercando di costruire ricchezza nel corso di decenni, le criptovalute probabilmente non fanno per te. Nessuno può prevedere con precisione cosa accadrà al mercato delle criptovalute. Sì, tecnicamente è vero per tutti gli investimenti. Ma altri mercati, ad esempio il mercato azionario, crescono in modo molto più coerente, con una volatilità significativamente inferiore. In effetti, potrebbe essere fuorviante persino chiamarlo “investimento” per acquistare Bitcoin. Sarebbe più corretto chiamarla speculazione.

Tuttavia, se sei disposto a correre un rischio e ritieni che l’attuale prezzo di Bitcoin sia il punto più basso prima di una ripresa, allora provalo con ogni mezzo. Bitcoin è in circolazione da 10 anni, più a lungo di quanto molti si aspettassero che sarebbe durato. Un futuro con Bitcoin come una sorta di valuta di riserva mondiale sembra ogni giorno sempre più improbabile. Ma è ragionevole aspettarsi che manterrà un certo valore per il prossimo futuro. Tuttavia, non si può dire lo stesso per alcuni degli altcoin più oscuri.

La cosa più importante, come per qualsiasi investimento potenziale, è avere un’idea chiara dei rischi che stai correndo. Non dovresti metterti in una situazione in cui la tua salute finanziaria dipende dal successo delle criptovalute. Tuttavia, se sei ben consapevole dei rischi e vuoi comunque provarci, potresti essere fortunato.

Suggerimenti per investire in modo responsabile

Investire in criptovalute può essere una prospettiva intrigante per una parte del tuo portafoglio, ma dovresti assicurarti di diversificare i tuoi investimenti con altre partecipazioni. Un buon consulente finanziario può consigliarti su una buona allocazione delle risorse e la maggior parte investirà anche i tuoi soldi per te. Lo strumento gratuito di SmartAsset può abbinarti a consulenti nella tua zona in base alle tue esigenze finanziarie. Inizia ora.
Quanto investi dipende da quanto rischio sei disposto a correre e da quanto è lungo il tuo orizzonte temporale. Il nostro calcolatore di asset allocation ti aiuterà ad allineare la tua strategia di investimento con la tua tolleranza al rischio.
Hai una stima approssimativa di quanto puoi investire? Il calcolatore di investimenti di SmartAsset può aiutarti a calcolare cosa potrebbero diventare i tuoi investimenti nel tempo.

Come e dove investire in criptovalute

Leave a Reply

Your email address will not be published.