Dieci più grandi mercati di criptovalute hanno raggiunto oltre $ 15 miliardi di volume di scambi di tutti i tempi

arte cripto

L’attuale boom dell’arte digitale da collezione o dei token non fungibili (NFT) continua ad alimentare il settore dell’arte delle criptovalute, con più partecipanti che entrano nell’ecosistema. L’entità della frenesia è evidenziata dal volume degli scambi sui principali mercati NFT.

I dati acquisiti dal simulatore di trading di criptovalute Crypto Parrot indicano che il volume di scambi di tutti i tempi dei dieci principali mercati NFT ha raggiunto $ 1,63 miliardi a partire dal 4 maggio 2021. NBA Top Shot ha raggiunto il volume di scambi più alto a $ 549,71 milioni, seguito da OpenSea con un volume di 414,24 milioni di dollari. I due mercati rappresentano oltre la metà del volume degli scambi al 59%. CryptoPunks è al terzo posto con un volume di $ 299,16 milioni.

Inoltre, NBA Top Shot ha il numero più significativo di trader tra i primi dieci mercati con 357.114. AtomicMarket è al secondo posto con 239.284 trader. I trader sulle due piattaforme rappresentano circa il 72% degli 824.894 trader totali dei primi dieci marketplace. Altrove, OpenSea aveva 108.990 trader al 4 maggio.

Dieci più grandi mercati di criptovalute hanno raggiunto oltre $ 15 miliardi di volume di scambi di tutti i tempi

La popolarità dell’arte cripto influenza i mercati NFT registrano il volume degli scambi

Poiché le NTF continuano a essere al centro della scena nello spazio delle criptovalute, consentono agli artisti digitali di trarre profitto dal loro lavoro trasformando un bene altrimenti pubblico in proprietà privata. Poiché gli artisti generano oggetti d’arte unici da collezione, i fan possono possederli, alimentando l’attività sui mercati.

La popolarità dell’arte crittografica risiede nella capacità di valutare, acquistare e scambiare in modo sicuro arte digitale utilizzando un registro digitale. La popolarità di NFT è anche alimentata dal fatto che gli artisti, compresi i professionisti, possono dimostrare la proprietà delle loro opere attraverso segni digitali supportati dalla tecnologia blockchain. Pertanto, elimina la duplicazione illegale di opere digitali.

Il volume degli scambi ha coinciso con i nuovi investitori che si sono lanciati nei mercati NFT aiutando a far salire i prezzi. L’enorme interesse da parte dei nuovi arrivati ​​insieme al desiderio degli attuali proprietari di mantenere i propri beni ha portato a un fenomeno di scarsità nel mercato.

Il volume di scambi più elevato di tutti i tempi segue un anno turbolento in cui la pandemia di coronavirus ha provocato un crollo delle vendite di arte fisica. L’arte basata su NFT è decollata alimentando l’attività sui mercati evidenziati in assenza di vendite di arte fisica.

A causa della crescita dell’arte cripto, anche le famose case d’aste tradizionali hanno riconosciuto il cambiamento e ora utilizzano i mercati esistenti. Con alcune case d’asta che hanno un seguito considerevole, la base di fan è destinata a influenzare il volume degli scambi sui mercati. Di recente, la principale casa d’aste, Sotheby’s, ha annunciato che accetterà bitcoin ed etere per un’imminente asta di un dipinto di Banksy.
Strategie dei mercati che influenzano il volume degli scambi

Dieci più grandi mercati di criptovalute hanno raggiunto oltre $ 15 miliardi di volume di scambi di tutti i tempi

Il volume degli scambi è stato anche alimentato da strategie adottate da alcuni mercati. La maggior parte dei mercati sta lavorando per ridurre i costi di conio e acquistare NFT per promuovere un maggiore coinvolgimento da parte dei commercianti. Ad esempio, piattaforme come NBA Top Shot stanno semplificando il processo di negoziazione di NFT. Le transazioni non vengono effettuate in criptovalute, ma in dollari regolari che semplificano l’ingresso da parte dei trader.

Inoltre, NBA Top Shot si classifica anche come il principale marketplace bancario sulla popolarità della lega NBA insieme alla natura dell’operazione della piattaforma. In particolare, i punti salienti di Top Shot non conferiscono all’acquirente diritti esclusivi poiché chiunque può guardarlo online e scaricarlo.

Inoltre, ogni TopShot viene rilasciato in diverse edizioni, con un numero diverso attribuito a ciascuna da cui la popolarità. L’NBA Top Shot è anche la nostalgia tra i fan che possedevano le carte fisiche dei giocatori NBA negli anni ’90. L’emergere di oggetti da collezione digitali basati su blockchain cambia il modo in cui gli appassionati e gli investitori NBA raccolgono e vendono carte sportive.

Sebbene il settore delle criptovalute sia in forte espansione, deve ancora affrontare diverse sfide che devono essere affrontate per sostenere la sua attuale popolarità. Pertanto, per sbloccare il pieno potenziale di NFT, l’obiettivo dovrebbe essere quello di renderli creativi, ampiamente disponibili e facili da condividere oltre a essere convenienti

Dieci più grandi mercati di criptovalute hanno raggiunto oltre $ 15 miliardi di volume di scambi di tutti i tempi

Leave a Reply

Your email address will not be published.